Valvole & Audio per passione

Il sito di Mrttg dove si parla di elettronica in generale e su come allestire un laboratorio a prezzi umani

LTSpice XVII

Ciao a tutti, negli ultimi tempi ho avuto l’ occasione di partecipare ad un convegno su LTSpice tenuto dall’ autore del programma Mike Engelhardt. Il tutto è stato estremamente interessante e pieno di suggerimenti e di idee di cui parlerò in futuro. La cosa più importante è che Linear Technology è stata acquisita da Analog Device creando un colosso nel mondo analogico. Questo cosa ha che fare con noi audiofili… tanto…

Read More…

GM70 e dintorni

Ciao a tutti, oggi mi limito a qualche chiacchera… poi i prossimi giorni saranno infarciti di post tecnici. Non vedo l’ ora che l’ amico Marcus finisca sto benedetto GM70… dopo tanto lavoro vorrei ascoltarlo 😉 Parlando di GM70 in questi giorni è arrivato un apparecchio di un amico da sistemare. Lo faccio solo perchè si tratta di un amico un poco insistente e della GM70. Ricevo diverse richieste ma…

Read More…

GM70 LoSfizio assemblaggio ufollower

Ciao a tutti, eppur si muove… Marcus sta procedendo con il GM70. In pratica sta cablando lo stadio pilota su una basetta millefori e sembra procedere abbastanza bene:                                                   mRTTG L’ indice degli articoli

Mr84 Evoluzione della Specie

Ciao a tutti, in una serie di articoli è stato presentato un amplificatore di EL84 tratto dal libro Valvole Trasformatori e Simulazione , gli articoli sono i seguenti: Amplificatore didattico EL84-6N1 Amplificatore didattico EL84-6N1 le misure Amplificatore Didattico EL84-6N1 Schemi Visti i buonissimi risultati ottenuti da Federico mi sono detto perchè non fare una variazione sul tema in libertà. Mi serve anche un amplificatore di qualità per il laboratorio, quindi mettiamoci…

Read More…

LTSpice XVII Modelli dei Trasformatori

Ciao a tutti, l’ argomento è già stato trattato in vari articoli, ma resta un argomento ostico. Mi si chiede se esiste una libreria con un trasformatore facilmente modificabile… la risposta è no. Generare il modello di un trasformatore è un poco macchinoso. Comunque SBench ha fatto una semplice libreria che andremo ad usare. Prima cosa occorre scaricare il seguente file Decomprimere il file e copiarlo all’ interno della libreria misc:           Il percorso può cambiare leggermente a seconda della vostra installazione. Dopo avere installato il simbolo passiamo ai modelli. Scaricare la libreria e decomprimerla. Copiare il file dentro la libreria sub:             A questo punto possiamo usare il nostro trasformatore:                    …

Read More…

LTSpice XVII la simulazione è realmente utile?

Ciao a tutti, un quesito che mi viene rivolto, vale la pena sbattersi per imparare spice? Serve a qualcosa è utile per la sperimentazione audio? Evitando di ripetere discorsi già fatti, imparare spice è molto utile per capire i circuiti analogici. Un argomento che è tornato molto in voga con il vinile sono gli equalizzatori RIAA, l’ analisi di quelle reti richiede una buona conoscenza delle tecniche di analisi e sintesi delle reti. In questo periodo mi diletto con i preamplificatori RIAA e la simulazione risulta assai utile. Vediamo l’ analisi di questo circuito derivato da un lavoro di Hiragà (il progetto originale dovrebbe essere di kaneda):                             Facciamo una simulazione con i valori originali di Hiragà,…

Read More…

LTSpice XVII Librerie

Ciao a tutti, mentre sviluppo il secondo libro sulla simulazione basato su LTSpice XVII, condivido le mie scoperte. Con mia grande sorpresa l’ installazione di default mette le librerie nei documenti:               Risulta molto più comodo da usare che averle nella cartella di installazione. Naturalmente il percorso dipende dal singolo PC.                                       Altra sorpresa nei settaggi è possibile specificare i percorsi delle directory dove sono allocate le librerie. mRTTG PS: appena pronte le librerie pulite per questa versione le posto con la procedura di installazione

One Tube RIAA

Ciao a tutti, stavo valutando i suggerimenti dei lettori per il secondo libro sulla simulazione con LTSpice, dopo i lusinghieri risultati del primo libro. Riassumendo le richieste: partire da un circuito semplice da realizzare il circuito deve essere semplice anche da simulare prestarsi ad una buona didattica testabile con semplici strumenti di laboratorio semplice ma non banale, che interessi anche gli utenti evoluti Trovare un circuito adatto non era facile e poi parlando di RIAA il drPaolo mi manda questo circuito  😎 Questo circuito è una bellezza ci si potrebbe fare: un unico circuito stampato che permetta di sperimentare le varie circuitazioni (montando gli opportuni componenti e ponticelli) facendo un circuito stampato di dimensioni contenute (per quanto lo permettono le tensioni in gioco e i componenti), lo si può usare…

Read More…

Giratore Lite 3

Ciao a tutti, in questo periodo sono via per lavoro… e l’ unica cosa fattibile nei ritagli di tempo sono i master 😉 A cosa serve questa scheda? viene spiegato in questo post a filtrare le alimentazioni e stabilizzare l’ alimentazione anodica in uno stadio di segnale a pulire una tensione anodica con eccesso di ripple (in apparecchi con poco spazio disponibile) a sperimentare stadi pre con anodiche diverse (rispettando i limiti di dissipazione), il trimmer permette di variare la tensione velocemente                           Lo schema finale lo possiamo vedere sopra, ha subito qualche piccola ottimizzazione. I dettagli verranno presentati durante il test finale.                              …

Read More…

Giratore Lite 1

Ciao a tutti, dopo una lunga incubazione il giratore semplificato si avvia alla finitura. Semplificare progetti semplici risulta più difficile che farlo in progetti complessi; vediamo il risultato:                                         Una semplificazione è stata ridurre il numero di pin dal connettore da 5 a 4 poli, mettendo un trimmer sulla scheda. Questo trimmer permette di regolare la tensione di uscita quando si usa la scheda come regolatore di tensione. Restava il dilemma del connettore: viste le tensioni in gioco e per ovvie ragioni meccaniche deve avere un sistema di aggancio se possibile evitare sistemi di connessione esotici e poco diffusi (la soluzione sarebbe stata facile usando una delle tante soluzioni per striscie…

Read More…

%d bloggers like this: